L’Apple TV non è più un hobby…

Una volta Steve Jobs definì l’Apple TV un hobby per Apple. Infatti l’azienda non ha mai dato la sensazione di investire o credere molto in questo prodotto. A partire dall’altro ieri le cose sono cambiate. Evidentemente invece negli ultimi anni Apple ha investito in ricerca e sviluppo fare ciò che a molti sembrava ovvio: l’arrivo dello store delle App su Apple TV.  E’ di 5 anni fa un mio post in cui lo auspicavo.

Continue Reading →

0 Comments

Robot con Arduino: Rob1_v2

Come abbiamo visto è necessario aumentare la tensione fornita dal pacco batterie che alimenta i motori. Purtroppo non sono riuscito a montarlo al centro nella parte inferiore (è il pacco da 6 batterie AA è più spesso) e quindi sono stato costretto a montarlo nella parte superiore al fianco della breadboard. In questo modo il robot sarà leggermente sbilanciato e quindi a maggior ragione la velocità dei due motori andrà regolata grazie agli encoder.

Continue Reading →

0 Comments

Robot con Arduino: Rob1_v1

In questo articolo parliamo del primo tentativo di realizzazione del robot basato su Arduino. Ho deciso di utilizzare strisce di nastro biadesivo per fissare i blocchi motore-riduttore e la ruota girevole e del nastro adesivo con velcro per fissare (ma lasciando la possibilità di rimuoverei componente se necessario) i porta batterie e la breadboard.

Continue Reading →

2 Comments

Realizzare un robot con Arduino

Inizialmente avevo pensato di realizzare il robot utilizzando dei mattoncini lego. L’idea è stata poi abbandonata a causa della difficoltà di adattare i motori di cui disponevo agli ingranaggi lego e soprattutto per la difficoltà di ancoraggio stabile del motore alle parti fisse.

L’obiettivo è quindi quello di costruire il robot (con caratteristiche simili a quelle descritti in un post precedente) in modo più semplice. La differenza sostanziale rispetto all’idea iniziale è che il motore disporrà di due ruote posteriori pilotate ciascuna da un motore ed una sola ruota anteriore girevole (come quelle che si mettono sotto ai carrelli).

Continue Reading →

0 Comments

Arduino su breadboard

La piattaforma Arduino è stata realizzata interamente su breadboard seguendo le informazioni che si prossimo trovare qui: http://arduino.cc/en/Main/Standalone

Rispetto alle indicazioni del sito non ho realizzato la parte di alimentazione (stabilizzatore 7805) perché già dispongo di un alimentatore stabilizzato a 5 V.

 

Ho invece aggiunto il modulo di comunicazione seriale USB per la comunicazione con il computer (programmazione e scambio dati per debug). Lo schema di collegamento finale del sistema Arduino di base è il seguente:

arduino_base

 

Continue Reading →

0 Comments

Tecnologia Bluetooth Low Energy

Questo è il primo di una serie di post che si pongono come obiettivo la prova della tecnologia Bluetooth 4.0 o Bluetooth Low Energy  (userò la sigla BLE per brevità).

La tecnologia BLE consente la comunicazione di piccole quantità di dati ad una velocità non particolarmente elevata (0.2 Mbit/s) ma con il grande vantaggio di consumare molto poco. In tal senso il Bluetooth 4.0 non va visto come una evoluzione dei precedenti standard Bluetooth ma come una tecnologia che vi si affianca per essere applicato a precise situazioni. Una classica applicazione del protocollo BLE è il posizionamento di stazioni trasmittenti in alcuni punti specifici di un locale commerciale, quando una smartphone con una app appositamente disegnata entra nel raggio d’azione del trasmettitore può ricevere una notifica per fornire una specifica segnalazione all’utente che potrà ricevere informazioni utili in quanto si trova vicino a dove è messo il ricevitore. La quantità di energia consumata è così bassa da essere sufficiente una piccola batteria per alimentare la stazione trasmittente per molto tempo (mesi o anche anni).

 

Per mettere alla prova la tecnologia BLE utilizzerò un sistema basato su Arduino per comandare un piccolo robot tramite una app su iPad. La comunicazione tra l’app e la scheda Arduino avverrà proprio mediante l’utilizzo del protocollo Bluetooth. Darò per scontata la conoscenza della piattaforma hardware open source Arduino. In ogni caso potete trovare maggiori informazioni sul sito ufficiale: http://www.arduino.cc

0 Comments

Bus Torino recensito sul sito dell’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti

Il sito dell’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti ha pubblicato una bella recensione di Bus Torino qui.

0 Comments

Su TuttoAndroid una bella recensione di Worder!

TuttoAndroid, portale dedicato a notizie e novità riguardo al mondo Android ha pubblicato una bella recensione di Worder! fornendo anche qualche suggerimento per migliorare, cosa che è sempre utile.

Questo il link

0 Comments

Disponibile Worder! per Android

icona

Disponibile da oggi Worder! per Android il nostro nuovo gioco di parole. Un modo simpatico per mantenere allenata la mente e per mettersi alla prova.

Si devono trovare più parole possibili nel tempo a disposizione scorrendo il dito in tutte le direzioni sulla griglia di lettere

Caratteristica peculiare del gioco è la possibilità di ottenere aiuti, moltiplicatori di punteggio o più tempo: per ottenerli si utilizzano le monete vinte giocando, guardando dei video promozionali o acquistandole all’interno dell’app.

Il gioco si integra con i servizi di Google Play per i giochi rilasciati recentemente da Google.

Scaricalo gratis!

0 Comments

Disponibile Worder! per iPhone e iPad

icona

Disponibile da oggi Worder! per iPhone e iPad il gioco di parole che si affianca alla nostra apprezzata Enigmistica per iPad. Un modo in più per mantenere allenata la mente e per mettersi alla prova.

Si devono trovare più parole possibili nel tempo a disposizione scorrendo il dito in tutte le direzioni sulla griglia di lettere

Caratteristica peculiare del gioco è la possibilità di ottenere aiuti, moltiplicatori di punteggio o più tempo: per ottenerli si utilizzano le monete vinte giocando, guardando dei video promozionali o acquistandole all’interno dell’app.

Il gioco si integra con Game Center sia per la gestione della classifica che per il raggiungimento dei vari obiettivi del gioco.

Scaricalo gratis!

0 Comments