Tag Archives | iPad

ABC Ditamatte Alfabeto

ABC Ditamatte Alfabeto è una applicazione scritta con la tecnologia Cocos2d-x che utilizza la tecnica di colorazione già utilizzata per gli altri ditamatte ma che ha anche un obiettivo educativo. Consente infatti di imparare le lettere dell’alfabeto in italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo e cinese.

L’app è molto divertente e simpatica.

Scarica la versione iOS a soli 0,89 €
Scarica la versione Android a soli 1,08 € (IVA inc.)

0 Comments

123 Ditamatte Numeri

123 Ditamatte Numeri è una applicazione scritta con la tecnologia Cocos2d-x che utilizza la tecnica di colorazione già utilizzata per gli altri ditamatte ma che ha anche un obiettivo educativo. Consente infatti di imparare i numeri da 0 a 20 e le quantità più grandi come 50 e 100.

Quando si finisce di colorare compaiono tante bollicine quanto il numero indicato: possono essere lanciate e subiscono l’effetto della gravità a seconda delle informazioni fornite dall’accelerometro del dispositivo.

Il numero viene letto in: italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo e cinese.

L’app è molto divertente e simpatica.

Scarica la versione iOS a soli 0,89 €
Scarica la versione Android a soli 1,08 € (IVA inc.)

0 Comments

Disponibile in AppStore l’app per gli appassionati di enigmistica

icona
E’ stata approvata da Apple Enigmistica la mia nuova app dedicata a tutti gli appassionati di parole crociate, crucipuzzle e sudoku. L’app è gratis così come i pacchetti di contenuti che verranno proposti periodicamente ed è supportata esclusivamente dalla pubblicità. Disponibile per ora il N 0 con 5 crucipuzzle ma stiamo già lavorando sui contenuti per il N 1.

L’app è già predisposta per il retina display del nuovo iPad.

Ecco il link per il download.

0 Comments

Ditamatte: Aerei e Aquiloni

Ditamatte: Aerei e Aquiloni è una applicazione per iPhone e iPad destinata ai bambini più piccoli e presenta una collezione di oggetti che volano pronti per essere colorati. Simpatici suoni ed animazioni accompagnano il disegno ed il suo completamento. Maggiori informazioni sul sito istituzionale di Jekolab

0 Comments

Ditamatte: Navi e Imbarcazioni

Ditamatte: Navi e Imbarcazioni è una applicazione per iPhone e iPad destinata ai bambini più piccoli e presenta una collezione di oggetti che galleggiano pronti per essere colorati. Simpatici suoni ed animazioni accompagnano il disegno ed il suo completamento. Maggiori informazioni sul sito istituzionale di Jekolab

0 Comments

Disponibile Puzzle3D

Dopo diversi mesi di sviluppo ho completato ed è disponibile su app store l’applicazione Puzzle3D commissionatami dalla Yed28 di Milano. L’applicazione porta su iPad i puzzle fatti con i cubi: si possono scegliere sei foto (da una serie di fotografie fornite con l’applicazione oppure dalla propria libreria di immagini) e quindi si dovrà completare i sei puzzle che ne deriveranno.

Probabilmente si tratta dell’applicazione più complessa che ho realizzato finora. La parte che ha richiesto più tempo sia per la realizzazione iniziale che per la messa a punto e il cubo e la relativa rotazione. L’alto numero di immagini presenti in alcune parti dell’applicazione ha richiesto inoltre una gestione attenta della memoria del dispositivo.

Sono veramente soddisfatto del risultato finale e spero che l’applicazione vi piaccia. Scaricatela. E’ gratis!

0 Comments

Sulphur And Dana tra i Nuovi e da segnalare

L’applicazione Sulphur And Dana è stata notata da Apple ed inserita tra i Nuovi e da segnalare della categoria Intrattenimento.

Questo il minisito dell’applicazione: publishing.whitemouse.eu

0 Comments

Sulphur And Dana per iPad finalmente su AppStore

Circa tre mesi fa, il regista e artista Dario Picciau mi propose di sviluppare la versione iPad della graphic novel Sulphur And Dana. In un primo momento mi era sembrata la richiesta di una applicazione come tante peraltro simile ad una che stavo scrivendo in quel momento. Poi ho visto le tavole che avrebbero costituito l’opera, basate su un modo di concepire il fumetto mai visto prima. Decisi allora di partecipare con entusiasmo, intravedendo l’eccezionalità e la novità di quanto avremmo potuto realizzare.

L’applicazione Sulphur And Dana prima di essere un fumetto che parla di diversità e di amore, è un’opera d’arte. In quanto tale si presta a vari livelli di lettura. Si possono ammirare le pagine ed essere rapiti dal mondo in esse rappresentato, soffermarsi sulle singole illustrazioni e subire il fascino della loro bellezza, leggere i testi e farsi coinvolgere da questa delicata storia contro il pregiudizio indotto dalla diversità.

L’applicazione utilizza il format brevettato “Living Comic System®” che consente la visualizzazione di libri e fumetti su dispositivi touch screen. Il sistema rispetta la tradizione del fumetto valorizzandone le caratteristiche principali, con tavole e illustrazioni statiche arricchite di effetti visivi.  Le tavole in alta risoluzione sono state create dagli artisti Jon Foster e Dario Picciau, per tradurre in immagini la breve novella contro il pregiudizio e la discriminazione “Sulphur & Dana. L’acqua, il fuoco e l’amore” di Roberto Malini e Steed Gamero. Nello sviluppo ho cercato di utilizzare quanto consentito da iOS 3.2 per dare al lettore un’esperienza unica.

Il risultato? Straordinariamente bello!

Per maggiori informazioni e per acquistare l’opera segui questo link.

0 Comments

“Sulla Felicità”: Nuovo e da segnalare

Sono veramente felice di annunciare che “Sulla Felicità” (scusate l’ovvio gioco di parole) nel momento in cui scrivo è incluso tra i “Nuovi e da segnalare” nella categoria Libri di AppStore e risulta quarto nella classifica delle app a pagamento, sempre nella categoria Libri.

Ringrazio tutti colori i quali stanno apprezzando la bellezza del testo, la semplicità della realizzazione e, perché no, la bontà della realizzazione 🙂

1 Comment

Il mobile è il futuro… il futuro del mobile

Non si può più dire che il mobile è il futuro perché ormai il mobile è assolutamente il presente. L’iPhone ha definito un nuovo modo di intendere quelli che per molto tempo sono stati definiti smart phone e che di intelligente non avevano nemmeno il nome. Grazie all’iPhone e grazie a tutti gli altri che hanno seguito l’intuizione di Apple, l’accesso ad Internet ed in generale all’utilizzo delle applicazioni in mobilità è diventata una realtà.
Assodato quindi che il mobile è ormai il presente è tempo di interrogarci su quale possa essere il futuro del mobile. Anche se molti sono ancora scettici, io penso che anche in questo caso Apple stia tracciando la strada che porterà a quello che tra non molto verrà visto come il normale utilizzo di un dispositivo “in mobilità”. Si tratta di una ridefinizione di quel che si intende per mobilità.
Se l’iPhone ha portato alla diffusione di massa della mobilità fuori casa l’iPad porterà alla diffusione della mobilità dentro casa. Ci hanno già provato i netbook riuscendoci poco e male perché erroneamente visti da molti come pc a basso costo. L’iPad non è un computer e lo si vede appena lo si estrae dalla scatola o ancor prima quando lo si prova in negozio. Però fa praticamente tutto ciò che un utente medio può aspettarsi da un computer, email, navigazione e giochi. Come bonus, una marea di applicazioni che rispondono alle più svariate necessità prodotte da noi sviluppatori.
Questo è il futuro del concetto di mobilità: sul divano, in poltrona, in giardino e fuori casa a tutto tondo. Dispositivi con dimensioni diverse per rispondere a queste diverse esigenze di mobilità ma con in comune un unico paradigma di programmazione che porta ad una interfaccia utente sempre coerente e sempre davvero “smart”.

0 Comments