Risorse per lo studio del polacco

Il polacco è una lingua particolare: a prima vista si presenta molto ostico. Le parole sembrano una sequenza impossibile di consonanti intervallate da qualche sporadica vocale.

La pronuncia non è però la cosa più difficile di questa lingua: le regole di pronuncia sono ben precise e fisse. Serve un po’ di allenamento e si riesce a leggerlo con solo qualche problema nel caso delle parole più lunghe. Con poco esercizio si ottiene però la soddisfazione di riuscire a pronunciare przepraszam (mi scusi) senza troppe difficoltà.

Il vero scoglio del polacco è la grammatica. Io credo che solo dopo diversi mesi (se non un anno o due) di abitudine alla lingua ottenuto da ascolto e ripetizione abbia senso approcciarsi alla grammatica.

In questo elenco una serie di risorse che ho trovato particolarmente utili:

  • Real Polish Un approccio del tipo ascolta e ripeti senza uno straccio di grammatica. Ottimo per iniziare ad approcciare il polacco senza troppi sforzi. C’è chi riesce a parlarlo dopo aver utilizzato i corsi proposti su questo sito. Io preferisco inserire ad un certo punto un po’ di grammatica ma è sicuramente materiale molto prezioso all’inizio e per consolidare la conoscenza poi.
  • Polski na wimos L’ho scoperto recentemente ed è pieno di risorse e materiale utile.
  • E-polish Utilizzo uno dei loro testi per un corso in aula e lo trovo molto valido. Ha un approccio più standard di vocaboli e grammatica fin da subito. Si può utilizzare anche per studiare da soli oppure supportati da un insegnante online disponibile sulla piattaforma.
  • Polski z Anią Un canale YouTube che spiega in modo simpatico (direttamente in polacco) la grammatica polacca.
  • Włoski Punkt Widzenia Quando si arriva ad un livello un po’ più avanzato è simpatico leggere dell’Italia raccontata da un polacco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *